venerdì 9 maggio 2008

I Fiori di Lillà


La primavera è la mia stagione preferita, fortunatamente non essendo allergico, mi posso godere tutti i profumi e "pollini" che ci sono in giro in questo periodo, che uniti alle calde giornate di sole notevolmente lunghe (alle 21 c'è ancora luce) mi fanno uscire dal "letargo" invernale, mi danno il buonumore e tanta positività.

Ogni tanto per dare un tocco di colore al negozio mio padre porta, dalla nostra casa in montagna, (Amatrice) dei fiori, l'anno scorso c'era la lavanda, quest'anno è toccato al lillà.
Che oltre ai bellissimi colori hanno un profumo intenso e inebriante.
Siamo nel pieno della primavera... vi volevo rendere partecipi :)

8 commenti:

SenzaPanna ha detto...

Molto belli. Il post è stato un parto ma i fiori meritano, chissà che profumo.

Anonimo ha detto...

Questi fiori mi ricordano qualcosa... sono bellissimi e posso solo immaginare il buon profumo!! Purtroppo a me il polline da abbastanza fastidio ed è l'unica pecca di questo periodo stupendo che è quello che preferisco... quando anche gli orsi escono dal letargo...

JAJO ha detto...

Mannaggia, non li visti in negozio: mi toccherà tornare.... :-D

SenzaPanna ha detto...

Stefano hai una sorpresa nel mio blog.

clicca qui

lydia ha detto...

Non ci credo, i lillà sono i miei fiori preferiti!!!!!
Da noi, non so perchè, non ce ne sono quasi ed io desidero di averne una pianta da più o meno 10 anni!!!!!!!

SenzaPanna ha detto...

Lydia, piantali nel tuo giardino e l'anno prossimo vengo a vederli :-))

lydia ha detto...

Dani, mi serve la pianta da piantare (bell'accozzaglia di parole!!!) in giardino.
Non so perchè, a napoli non riesco a trovarla, i fiorai mi guardano come se chiedessi un etto di burro.
Puoi venire quando vuoi qui, lo sai

SenzaPanna ha detto...

A me questi fiori ricordano un mms. :-))))