martedì 20 novembre 2007

Ristorante Essence -Cerveteri- Rm

Di sicuro in questo ristorante non ci si capita per caso, bisogna conoscerlo, infatti è stato l'obiettivo di una visita consigliata dal solito Antonello amico dello chef, Mario Di Giammatteo (di origine italiana ma nato e vissuto in Canada). Il ristorante si trova sull'Aurelia ma nel versante dell'entroterra in cima ad una collina molto bella dalla quale si riesce anche a vedere il mare (al tramonto c'è una bellissima vista).

Siamo ancora abbastanza vicini a Roma , fra Ladispoli, Cerveteri e Ceri. Il ristorante è abbastanza particolare (anche nell'arredamento) e atipico, si definisce risto-lounge infatti punta molto anche sulla fascia aperitivo con apertura alle 16.30 e ampia offeta di tapas. In una bella domenica eravamo gli unici commensali insieme ad un altro tavolo da 4....



Iniziamo con un bell'aperitivo : prosecco e olive con crostini




Benvenuto dello Chef: Una sfera di parmigiano cotta su vellutata di zucca e puntarelle


Petto d'anatra su panzanella con melanzana fritta e mozzarella di bufala (spettacolare)


Mazzancolle Caramellate allo Sciroppo d’Acero con Pancake di Mais e Zucchine Marinate (famoso cavallo di battaglia dello chef, per me risultato un pò troppo dolce...)


Paccheri con polipo, pomodori secchi e pinoli (chiamato anche p3 altro piatto buonissimo )




Strascinati con vongole salmone fagiolini e alghe (forse sferificate? dovrebbero essere i puntini neri)



Pane classico e focaccia calda homemade alle olive (buonissima, riempito il cestino 2 volte)



Millefoglie di rombo alle erbe aromatiche e mandorle






Tonno fresco al sesamo bianco (cottura au bleu)






Omaggio dell chef: il dolce ricordo dell'infanzia in Canada waffel con gelato


crumble al rabarbaro (il piatto esteticamente più bello)



crema al mascarpone su granita di caffè (un tiramisù light)



La piccola pasticceria


Abbiamo bevuto Antinori -Castello della Sala -Bramito del Cervo 2005-


Come vini da dessert c'erano anche gli Icewines.In pratica sono dei vini dolci canadesi, non ne conoscevo assolutamente l'esistenza ma nel menu c'è scritto la storia e come viene fatto. In pratica viene fatto asciugare il grappolo sulla vite (facendo concentrare tutti gli zuccheri) e poi con le prime nevicate ed il ghiaccio si raccolgono e si vinifica. Praticamente è lo stesso metodo che si usa per il passito ma a quelle latitudini viene fatto con il gelo.

Di sicuro l'Essence è un ottimo punto di riferimento per chi frequenta la parte nord del litorale laziale, se si capita da quelle parti una visita è d'obbligo anche solo per delle tapas e un aperitivo.

Risto-lounge ESSENCE

Via Doganale 138

Borgo S.Martino (Cerveteri) RM

0699206711


11 commenti:

SenzaPanna ha detto...

Mazzancolle strepitose :-PP

Fabrizio ha detto...

il buon Antonello è sempre prodigo di ottimi consigli...noi, invece, Antonello non lo conoscevamo ancora quando ci capitammo, un po' per caso, un po' no...
anche per noi, tapas, P3 e tonno al sesamo...
apprezzammo, ma rimanemmo un po' male per lo sforzo dello staff... sabato sera, e c'eravamo solo noi 2 :(

ps bella mossa quella d'inserire gli icewines (in germanici luogi chiamati eiswein)

raissa79 ha detto...

Interessantissimo, come sono i prezzi?

Imma ha detto...

I piatti sembrano spettacolari e mi piace il connubio che hacreato tra la cucina italiana e l'influenza estera. Una curiosita': per caso lo chef ha applicato qualche concetto di gastronomia molecolare ai suoi piatti (soprattutto la sfera di aprmigiano)o e' mia impressione (sono una fanatica di cucina molecolare!!!)?

SenzaPanna ha detto...

Imma, credo solo per le sferette di alghe :-)))

stefano ha detto...

@ Raissa: per tutte le portate complete (antipasto, 1°,2°,dolce + vino) mi pare sulle 65-70 a persona.
Cmq la guida gr lo da per 40 euro.

@ imma: nn penso che faccia cucina molecolare, mi informero meglio e ti farò sapere.

Imma ha detto...

Grazie Stefano e Daniela!

Dolcezza ha detto...

effettivamente quel petto d'anatra è proprio invitante!!

flavy ha detto...

Ci siamo stati per la prima volta a cena lo scorso sabato abbiamo mangiato benissimo il servizio è stato ottimo ed impeccabile giusto rapporto qualità prezzo torneremo sicuramente .

Essence Risto Lounge ha detto...

Grazie per la recensione Mister!
See you!

Anonimo ha detto...

io ho la fortuna di abitare lì vicino... la cucina è spettacolare e i prezzi onestissimi!!!!
A Roma una cucina così verrebbe almeno il doppio...