mercoledì 16 gennaio 2008

La Torta Caprese

Per adesso, e finchè non farò il corso di pasticceria (tra qualche mese), mi dedico a dei dolci abbastanza semplici, quindi dopo crostate, pandispagna, e palline varie ecco a voi... la Caprese.

Senza troppe difficoltà e in poco tempo si riesce a creare questa squisitezza, un pò impegnativa dal punto di vista calorico, ma proprio per questo ottimo antidepressivo :)).

Veniamo subito al dunque, ecco la ricetta di Lydia, napoletana doc, che ha creato la "formula magica" della Caprese adottata ormai da quasi tutti i foodblogger e non solo:


Torta Caprese ( by Lydia Capasso)

Ingredienti:

-zucchero gr. 200
-cioccolata fondente gr. 200
-mandorle con la pelle gr. 200
-burro gr. 200
-5 uova
-2 fialette di essenza di mandorle
-1 bustina vanillina

Tritare molto bene le mandorle con lo zucchero, sciogliere il cioccolato con il burro, sbattere i tuorli. Mescolare tutti gli ingredienti e in fine aggiungere gli albumi montati a neve. Infornare in forno già caldo per 10 min. a 200 gradi e per 40 min. a 170 gradi.

-Oltre a questa versione classica c'è anche quella bianca e al limoncello-

Questa è la ricetta originale io, per motivi logistici-pratici-temporali, ho adottato le seguenti modifiche: ho mescolato tutti gli ingredienti senza montare gli albumi a neve, non ho messo l' essenza di mandorle, e niente vanillina. Sicuramente gli albumi a neve danno più morbidezza e fungono da "lievito" (quindi è vivamente consigliato farlo), ho usato la farina di mandorle (e si sente che non è la stessa cosa delle mandorle intere) e un rinforzo con l'essenza di mandorle ci vuole poichè il cioccolato alla fine sovrasta un pò il tutto.

Nonostante tutto è venuta veramente buona ma la prossima (previa maniacale organizzazione) la farò senza varianti!


Lydia frequenta il forum di amici in cucina , la troverete lì, insieme a tante altre persone molto preparate e simpatiche [....e ci sono anche io... :))]

11 commenti:

Stefano ha detto...

Questi dolci sono molto saporiti e ghiotti. Discorso a parte per la mandorla che merita forse più attenzione essendo stata leggermente messa da parte...un dolce da esaltare con un passito
Stefano B.

Mimmi ha detto...

Mondiale, la vedo bene anche tagliata e quadrotti, modello brownies. Un goccetto di moscato, no?
Buona giornata
Mik

lydia ha detto...

Mammamia che onore!!!!
Sono diventata tutta rossa...
Felice che la caprese ti sia piaciuta e grazie per averla provata.
Un saluto.
P.S.
Bel blog, è la prima volta che lo visito, ora vado a spulciare meglio

lydia ha detto...

P.S.
Omettete ovviamente vanillina e aroma di mandorle, la ricetta risale a quando ero ancora ignorante

SenzaPanna ha detto...

La caprese di Lydia è famosa in tutti i forum di cucina più importanti come amiciincucina, coquinaria, cucina italiana e in molti blog.

Brava Lydia :)

Mimmi ha detto...

Ti ho invitato a partecipare ad un meme, spero non me ne voglia...
Buona giornata!
Mik

CoCò ha detto...

Ho sentito parlare della famosa caprese firmata Capasso, io la faccio a modo mio (nel mio blog c'è la ricetta) e viene bene comunque. Ho letto nelle risposte al meme che stai arredando casa sto facendo la medesima cosa e prima di arrivarci non pensavo fosse così bello ed impegnativo

stefano ha detto...

grazie a tutti dei commenti e sopratutto a Lydia :) per essere passata di qua!

@mimmi: e se su questi quadrotti ci mettiamo pure un po di panna?? :)

@cocò: la casa me la consegneranno tra poco cmq mi sto facendo un idea ho gia quasi tutto chiaro, sopratutto la cucina (metterò 2 forni) ma mi hanno impressionato molto i prezzi dei divani.. non pensavo potessero costare cosi...

CoCò ha detto...

Stefano io per il divano ho già acquistato sabato fino a che ci stanno gli sconti, è la cucina la spesa più importante e due forni sono un sogno veramente

GianMaria Le Mura ha detto...

Non Male..potrebbe venire molto piu soda pero'..Complmenti pero.
La ricetta cambia dalla mia.

Rossella ha detto...

Complimenti Stefano hai saputo scegliere bene,dopo averne provate diverse,questa di Lidya secondo me, le batte tutte,la più equilibrata nei sapori mantendo quella morbidezza tipica deL dolce caprese!
Complimenti per il blog ;-)
Rossella