mercoledì 19 settembre 2007

Ristorante Asinocotto

Dato che ancora mi trovo in degenza post operatoria (fortunatamente ancora per poco) e non posso essere attivo sul fronte cucina/lavoro, passo dalla parte del cliente e vado al ristorante.
Esattamente a Trastevere ma nella parte più tranquilla e più bella, davanti all'isola tiberina, si fanno pochi metri nei vicoli del quartiere ed eccoci arrivati.
Il ristorante è piccolo e si sviluppa in lunghezza, ma è carino e molto accogliente. Sul soffitto svettano le travi di legno per ricordare che ci troviamo in un palazzo "antico" come tutti quelli di trastevere. La clientela che arriverà durante la serata è internazionale (molti americani) ma non è un caso dato che il locale è segnalato anche su molte guide internazionali.
Appena seduti mi presentano Giuliano Brenna lo chef. Simpaticissimo, scherza e non si prende troppo sul serio, ma a fine serata i suoi piatti ci faranno capire quanta tecnica e bravura c'è dietro. Oltretutto in questo periodo si occupa della cucina da solo e lo si può vedere spadellare nel fondo del locale dove c'è la cucina che dire a vista è poco... sembra aperta!
Decidiamo di stare leggeri e prendiamo solo 2 antipasti 2 primi e il dolce, ma anche i secondi erano molto invitanti insomma c'era l'imbarazzo della scelta. Iniziamo con:


Salmone marinato alla mela con insalata di indivia belga ed olive nere


Fiori di zucca ripieni di ricotta di capra ed ortiche



Ravioli ripieni di baccalà con limone e menta


Orecchiette con guanciale, melanzane e ricotta affumicata


Pere alla vaniglia con mousse di cocco



Chocolate Decadence


Abbiamo bevuto uno Chardonnay Luretta Selìn dl'Armari (colli piacentini) anno 06 (mi pare). C'è ben poco da aggiungere secondo me le foto parlano chiaro. E poi dopo cena una bella passeggiata per i vicoli di trastevere o il panorama del Tevere di notte può essere solo che un bonus!



Ristorante Asinocotto


Via Dei Vascellari, 48 Roma

tel. 065898985

4 commenti:

nightfairy ha detto...

Un bel posticino!

nightfairy ha detto...

Wow..grazie! :)

vantilvale-simangia.splinder.com ha detto...

Bello e me ne hanno parlato già molto bene. Forse l'unico dettaglia stonato è il servizio, a detta di una mia collega molte cose le dimenticano :-). Comunque ci andrò quanto prima.

Un saluto
Vale

giuseppe ha detto...

Ho letto molte opinioni positive su questo ristorante...
Mamma mia guardando quelle foto mi è venuta un'acquolina assurda... quel salmone poi...da leccarsi i baffi di certo!
Giuseppe