venerdì 27 febbraio 2009

Fagottino di Filetto in Pasta Fillo con Salsa Tapenade





Come la maggior parte delle volte che preparo qualcosa, anche questo è un esperimento, dettato soprattutto dalle "materie prime" che mi sono intorno o vedo al negozio.


In questo caso è stata una confezione di pasta fillo a farmi scattare la "molla" per questa preparazione. Anche se magari non è originalissima in quanto richiama palesemente la ricetta del filetto in crosta.

C'è da dire che questo tipo pasta, sottile e friabile, allegerisce molto la versione originale. Quindi per dare un pò di carattere (oltre al bel filetto di manzo danese) ho "farcito" il tutto con un cucchiaio di salsa Tapenade.

Ma andiamo con ordine.
Prima di tutto ho scottato velocemente il filetto in padella per togliere il sangue in eccesso e sigillare le fibre. Poi su un foglio di carta forno ho adagiato la pasta fillo e messo un velo di tapenade, quindi vi ho adagiato il filetto sopra e un altro leggero strato di salsa.
Ho chiuso il fagottino e spennelato con del burro fuso.
Ho messo il tutto in forno per pochi minuti e comunque finchè la pasta non ha preso un bel colore. Una volta sfornato, in pochi minuti è pronto per essere servito.

Alcune avvertenze: attenzione a non esagerare con la salsa Tapenade. Il suo sapore si sposa benissimo con la carne ma c'è un equilibrio molto sottile da rispettare ....
Il filetto va cotto pochissimo in padella poichè continuerà la sua cottura anche in forno, il rischio è di asciugarlo e renderlo stoppaccioso.



Mi stavo dimenticando la parte più importante, ovvero la ricetta per preparare la Salsa Tapenade (che tra l'altro è semplicissima):

180 gr. Olive nere
4 filetti di alici sott'olio
1 cucchiaino di capperi
olio d'oliva
succo di limone

Denocciolare le olive e frullarle grossolanamente nel mixer insieme alle alici, capperi e olio. Aggiungere alcune gocce di succo di limone. La salsa ottenuta deve risultare "granulosa".

7 commenti:

Daniela di SenzaPanna ha detto...

Ma poi ti mangi sempre tutto tu?

stefano ha detto...

si mi sacrifico...(diciamo che è anche la parte divertente del gestire un food-blog :D )

Va beh la prox volta t'invito ho capito

Lydia ha detto...

la ricetta è sicuramente molto buona, ma quella carne è talmente bella che puoi anche semplicemente scottarla sulla brace e nulla più

stefano ha detto...

eh va beh ma allora addio blog :))

ogni tanto fatemi fare qualche ricettina no??? :)

Poi dovrei dare fuoco alle sedie per farela brace visto che non ho ne camino ne bbq :D

Marta ha detto...

ricetta davvero originale!
Anche io credo che la carne sia buona nature...ma trovare qualche presentazione sfiziosa è sempre utilissimo!
Thanks

Max ha detto...

Mi sembra una ricetta interessante. Il filetto in crosta preparato con la pasta sfoglia non mi ha mai convinto (si ammolla subito). La tua idea di usare la pasta phillo è ottima.

sly ha detto...

complimenti per il tuo blog, ci sono davvero delle idee fantastiche per cucinare la carne in tutte le salse!ora ne provo qualcuna per i miei cuccioli e chissa' che finalmente non riesca a nutrirli come si deve!ciao e ancora complimenti!